Superstrada 600×300

febbraio 2011  |   Ischia   |     |  

La “Sopraelevata” è ormai da anni l’arteria più importante della rete viaria isolana. Una sorta di “tangenziale” che consente di raggiungere l’altro capo del Comune capoluogo senza passare per il centro –anche in virtù del divieto vigente circa otto mesi l’anno- oppure le zone pedemontane e i Comuni di Barano d’Ischia e Serrara Fontana. In prossimità dell’impianto in questione, la circolazione è quasi sempre a “passo d’uomo”, in virtù del vicinissimo incrocio distante solo 100 mt